FASHION

Outfit invernale con la pelliccia? Sì, ma solo ecologica!

pelliccia ecologica

La moda autunno inverno 2020/2021 ne ha fatto una vera e propria chicca di questo capo.

Splendida per rinnovare un look basic e ancor più splendida da indossare in tutte le sfumature possibili e in linea con il proprio incarnato. È proprio lei, la pelliccia, regina indiscussa di questi mesi freddi.

Le passerelle pret-a-porter l’hanno presentata in più varianti, puntando soprattutto all’impatto green. La pelliccia ecologica, allora, diventa subito il capo must have di chi non vuole perdersi nemmeno una novità in campo fashion.

Che abbiate scelto la versione gilet, da abbinare ad un chiodo, rigorosamente in eco-pelle, oppure quella a maniche lunghe, la tendenza del “cappotto peloso” ha davvero conquistato gli animi.

I designer ci hanno insegnato ad indossarla al meglio, rendendo un capo destinato alle grandi occasioni, un meraviglioso plus ad un outfit da giorno, da lavoro o, semplicemente, da passeggio.

Il periodo storico che stiamo vivendo, ci ha insegnato ad approfittare di tutti i momenti di meritata libertà fuori dalle quattro mura di casa, quindi diventa chiaro il desiderio di essere al top.

Così, anche la pelliccia ecologica, si reinventa, diventando un meraviglioso pezzo importante del nostro look, indossata, naturalmente, con alcune accortezze.

Come creare un outfit da giorno con la pelliccia ecologica?

Stella McCartney, la più grande sostenitrice della moda sostenibile, ha permesso di creare una vera e propria sinergia tra stile e green, portando sa ribalta il fenomeno della faux fur.

Il bello è che materiali, colori e impatto ottico si muovono alla stessa velocità con cui i gusti variano, permettendoci di riuscire a possedere capi senza tempo e perfetti.

Partendo dai colori più classici, possiamo osare anche il maculato, ma solo per la sera. Le pellicce ecologiche hanno tutte due caratteristiche: sono morbide e davvero cool. 

Un caldo abbraccio dai freddi più pungenti, tanto da avvolgervi anche quando optate per i mini dress. Il faux fur, simbolo invernale della filosofia green, è una tendenza assoluta da sfoggiare per questo 2021. 

Nei negozi potrete acquistarle anche ad un prezzo contenuto, però se la vostra fame da fashion victim non si ferma avanti a nulla, potrete trovare le versioni lusso delle maison come Gucci e Chanel. 

Gli outfit di tendenza da copiare 

Nonostante il periodo natalizio ci abbia ormai salutato per questo anno, il rosso resta un colore top per l’inverno. Così, potrete far trionfare i colori vivaci, distraendovi dal cielo grigio dell’inverno. 

Come abbinare la pelliccia ecologica rossa?

Scegliete la vostra pelliccia ecologica e abbinala ad un maxi dress in maglia bianco, optando per i modelli che accarezzano al meglio la silhouette. Completate il look con stivali alti, nel modello “da cavallerizza”, per slanciare le gambe. Per un look da giorno sono perfetti, perchè vi regaleranno subito un’aria sofisticata e trendy.

E per gli accessori?

Micro tracolla in tinta, se si tratta di una passeggiata mattutina, tote bag a mano, se resterete tutto il giorno fuori per lavoro. In fondo, lo spirito da Mary Poppins, non si può spegnere, nemmeno con un outfit del genere. 

Il tocco di classe lo faranno gli occhiali da sole, per questo dovrete optare per un modello gioiello, ispirato ai “wonderful 60’s”. 

 
 

Argento, che meraviglia

Chi ha detto che l’argento non possa essere un colore portabile anche di giorno? L’abitudine a riservare alcuni colori solo alle occasioni speciali, deve finire. 

Grazie alle tendenze di quest’anno, anche le pellicce ecologiche grigie-argento rientrano perfettamente nel ventaglio di outfit da giorno. Basta semplicemente ammorbidirne l’impatto ottico, scegliendo un total look basic. 

Io, non mi sono fatta scappare l’occasione di acquistare una fake fur, ed ho scelto un modello di Toy G. che mi ha davvero fatto impazzire. Il dubbio, però, una volta scartato il pacco è stato: “come potrei indossarla senza sembrare appena uscita dalla notte degli Oscar?”. 

Così, ho deciso di vestire assolutamente casual sotto e alleggerire l’effetto totale. 

Dolcevita basic in maglia nero, pantaloni taglio dritto in pied-de-poule, cappellino e vai col mambo. 

Il risultato è stato molto meno artificioso di quello che mi aspettassi e, per completare il look, mi sono concessa le Dr. Martens Patent Lamper.

 
 
 

Pelliccia ecologica 2021: dove trovare le più belle low cost

Bisogna fare sempre shopping con stile e, dato che le mode vanno e vengono (sperando che questa del fake four non sparisca), ho pensato di raccogliere una selezione di pellicce ecologiche e low cost da inserire nella wishlist e da acquistare entro la fine della stagione invernale. 

Naturalmente, il modello argentato di Toy G. è tra i consigliati, perchè, come avete visto, può diventare un capo meno “ingombrante” di quello che possa apparire, sfruttando davvero pochi accessori e capi basic.

Pelliccia ecologica Stradivarius
Pelliccia ecologica Stradivarius

 

 

Sotto le 50 euro, ho trovato questa splendida pelliccia ecologica corta, adatta sia per chi desidera indossarla con jeans e camperos, sia per chi, invece, non teme il freddo e vuole mettere in mostra il più possibile le gambe sotto un mini dress. 

Più che un cappotto, è un vero giubbotto in pelliccia sintetica, con collo ampio, che si presta bene anche a look con camicia e pantaloni dal taglio dritto, diventando un perfetto alleato per un outfit da ufficio. 

 

 

 

 

Pelliccia ecologica KATE BY LALTRAMODA- Yoox
Pelliccia ecologica KATE BY LALTRAMODA- Yoox

 

 

Sotto le 100 euro, invece, sono tornata su Yoox e sono rimasta piacevolmente colpita da questo cappotto in pelliccia ecologica monopetto con cappuccio, ideale per chi vuole sentirsi totalmente avvolto e protetto. 

La linea è dritta e basica e, forse proprio questo modello potrebbe essere adatto per qualsiasi occasione, dal look quotidiano per uscire, passeggiare o andare a lavoro, agli aperitivi serali. Si presta perfettamente anche ad un outfit con jeans e stiletto, e diventa raffinato sopra ad un tailleur dal taglio più austero.

 
 
 
 
 
Quale è il vostro capo fake fur del cuore per questa stagione invernale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *